Cristina Vatielli

Category
Artisti

Cristina Vatielli nasce a Roma nel 1983. Dopo il Master triennale presso
la Scuola Romana di Fotografia (2004) inizia la collaborazione con Paolo
Pellegrin e con l’agenzia Magnum Photos Parigi, curando principalmente la
post- produzione in bianco e nero; prende parte alla realizzazione di libri e mostre per fotografi di fama internazionale come Robin Hammond, Franco
Paggetti, Pablo Ernesto Piovano, Emiliano Mancuso. Entra a far parte come
membro fondatore dell’agenzia Prospekt Fotografi (2006-2012). Selezionata
per la masterclass Reflexions tenuta da Giorgia Fiorio e Gabriel Bauret
(2007) si classifica al primo posto del concorso internazionale Winephoto.
Nel 2009 vince il premio Enzo Baldoni per il lavoro collettivo sul terremoto
dell’Aquila. Nel 2012 riceve la menzione onorevole dell’International Photography Award con il progetto LUNAPARK. Alcuni dei suoi autoritratti con il fotografo Arno Rafael Minkkinen fanno parte del libro “il copro solitario, l’autoscatto nella fotografia contemporanea” edito da Rubettino Editore.
Ha collaborato con le maggiori testate italiane e internazionali e da ottobre 2016 entra a far parte del collettivo artistico NONE collective (Roma).